NEWS: "Back to the Future, Buddies" recipe for the month of October is: Sweet Portuguese Bread.
Bake along and link up your bread. The closing date is October 31st.
NEWS: La ricetta del mese di ottobre del gruppo “Back to the Future, Buddies” è il: Pane Dolce Portoghese.
Il termine di partecipazione è il 31 ottobre.

Dec 18, 2012

FINNISH PULLA - PULLA FINLANDESE

    English / Italiano

Intro:
First of all, I'd like to apologise for not having baked along and prepared the first December recipe, but honestly the Gingerbread baby cakes weren't really my piece of cake. I love gingerbread, I've baked a lot with these delicious spices recenty (eg.: the Christmas Crib & Advent Calendar, T. Ashley's Christmas Ginger and Spice Biscuits, I even mixed my own Lebkuchen spice mixture), but these baby cakes didn't appeal to me.
However, please do visit Karen of "Karen's Kitchen Stories". On her blog you'll find wonderful pictures and the recipe of the Gingerbread baby cakes, together with Julia's video. ...Hope you'll love them! 


Innanzitutto vorrei scusarmi per non aver preparato le tortine di pan di zenzero lo scorso 2 dicembre, ma dopo una lettura accurata della lista degli ingredienti ho preferito rinunciarvi.
Adoro lo zenzero, ultimamente ho preparato una marea di dolci con zenzero e panpapato (es.: il presepe & calendario dell’avvento, i biscotti di zenzero e spezie di  T. Ashley, ho addirittura preparato in casa la miscela di panpepato), ma queste tortine proprio non facevano per me.
Tuttavia, se leggete l’inglese, passate a  visitare il sito di Karen  "Karen's  Kitchen Stories".  Sul suo blog troverete delle bellissime foto e la ricetta delle tortine di pan di zenzero, insieme al  video di Julia.
Magari a voi piaceranno...


♥    ♥    ♥    ♥    ♥   ♥    ♥    ♥    ♥    ♥   ♥    ♥    ♥    ♥    ♥   ♥    ♥    ♥    ♥    
The perfect Christmas Breakfast
La colazione perfetta per Natale

When I read about the Finnish Pulla, the second December's recipe chosen by our baking group "Tuesdays with Dories, Baking with Julia", I had no doubt: "Oooh...I'm going to love this one, oh yes, I will!"... and I doubled the ingredients and baked a tons of it,... and was so glad I did. 
I love baking cakes, cookies, candies but breads (any breads!) are definitely my favourite (not to mention that they freeze so easily).

I was enchanted by the softness of the dough 
(even if I had substituted half of the butter with plain yoghurt) 
and the delicate taste of cardamom... Actually, I've started using cardamom not long ago (thanks to Leila Lindholm) and all I can say is that there will always be a place for cardamom in my kitchen...(PS: when using cardamom pods, remember to open them before grounding your seeds...I didn't know they were in a pod and grounded everything ...ihihih!)

If you'd like to bake along (and I hope you will), please visit the hosting lady, Erin of "The Daily Morsel". On her blog you'll find the Finnish Pulla recipe. 

Adoro cucinare torte, biscotti, caramelle ma il pane (qualsiasi pane!) è di gran lunga il mio preferito. Così dopo aver ho letto la seconda ricetta di dicembre scelta dal nostro gruppo “Tuesdays with Dories, Baking with Julia”, la Pulla finlandese, non ho avuto nessun dubbio sulla sua bontà. Ho raddoppiato le dosi, cotte di diverse forme e congelate. Sono una deliziosa colazione. 

Sono rimasto incantato dalla morbidezza della pasta (anche dopo aver sostituito la metà del burro con dello yogurt ) e il sapore delicato del cardamomo ... A dire il vero, ho iniziato da poco ad usare il cardamomo (grazie alle ricette di Leila Lindholm  e tutto quello che posso dire è che ci sarà sempre un posto nella mia dispensa per il cardamomo... (PS: quando si utilizzano i baccelli di cardamomo, ricordatevi di aprirli ed estrarre i semini prima di macinarli ... Non essendomi resa conto che il cardamomo non ha grandi semi (ma che i semini sono appunto racchiusi in baccelli), ho semplicemente tritato il tutto…. ihihih beata ignoranza!) 

Erin di "The Daily Morsel" è la hosting lady del mese. Sul suo blog troverete delle magnifiche foto e la ricetta in inglese per preparare questa squisita Pulla finladese. Accettate il mio consiglio e provatela, ne rimarrete soddisfatti.

(Poiché il libro non è stato tradotto in italiano, gli organizzatori del gruppo mi hanno dato il permesso di tradurre e scrivere la ricetta al completo per tutti gli amici che non parlano inglese e che non possono così approfittare delle ricette delle "Hosting Ladies". PS: If you haven't read my previous posts, you may be wondering why I've written the full recipe in Italian. Since the book has not been translated into Italian, TWD's administrators have kindly given me the permission to translate the recipes of the book for my Italian speaking friends, who do not understand English).



Ingredienti:
Per l'impasto:
240 ml latte
1 cucchiaio di lievito secco attivo
60 ml acqua tiepida (circa 40°C)
210 g zucchero
1 cucchiaino di semi di cardamomo schiacciati (i semi di circa 7 baccelli)
1 cucchiaino di sale
2 uova grandi, leggermente sbattute, a temperatura ambiente
630 -700 g di farina
113 g burro (ho utilizzato 60 g burro e 60 g yogurt naturale)

Per la glassa:
1 grande uovo sbattuto
1 cucchiaio di latte
mandorle a fettine (ho utilizzato mandorle a pezzettini)
Zucchero grosso (ho utilizzato zucchero fino)


Procedimento (per l'impastatrice):
- Nella ciotola della planetaria, sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e attendere 5 minuti finché diventi cremoso.
- Riscaldare il latte in un pentolino fino a quando un anello di piccole bolle non sia visibile ai lati della pentola, poi togliere dal fuoco e lasciar raffreddare a 40°C (io l’ho fatta breve: ho riscaldato il latte nel microonde e lasciato raffreddare a 40°C).
- Aggiungere al lievito: il latte, lo zucchero, il cardamomo, le uova e il sale (il sale l’ho aggiunto solo dopo aver impastato per qualche minuto) e mescolare con la frusta a filo (tipi di fruste: vedi fondo pagina).
- Aggiungere metà della farina e sbattere con la frusta a foglia finché il composto non sia omogeneo.
- Aggiungere il burro e sbattere bene.
- Cambiare la frusta a foglia con quella a gancio e aggiungere poco alla volta la farina. Non appena l'impasto prende consistenza, aggiungere il sale (se non lo avete già aggiunto). L’impasto deve risultare solido ma non secco/troppo duro.
- Coprire la ciotola con della pellicola trasparente e lasciare riposare l'impasto per 10 minuti, dopodiché continuare ad impastare per altri 10 minuti, finché l’impasto non risulti liscio e satinato. 
- Formare una palla con l’impasto e posarla in una ciotola leggermente unta.
- Girare la palla su sé stessa per ungerla interamente e coprire con della pellicola trasparente. 
- Lasciar lievitare a temperatura ambiente per circa 45-60 minuti, finché non abbia raddoppiato di volume.
- Rivestire una teglia con carta da forno.
- Oliare leggermente il piano di lavoro e versarvi l’impasto.
- Sgonfiarlo, premendolo dolcemente e dividerlo in tre parti uguali.
- Formare 3 salsicciotti di circa 90 cm l’uno ed intrecciarli.
- Chiudere la treccia formando una corona, sigillando bene le estremità.
- Coprire la corona con un canovaccio e lasciar lievitare a temperatura ambiente fino a quando non diventi gonfio (circa 45 minuti). NON deve raddoppiare. 
- Spennellare la corona con la miscela uovo + latte e cospargere con mandorle filettate (a lamelle) e zucchero grosso (ho utilizzato mandorle a pezzettini e zucchero fino: una bontà comunque).
- Cuocere nel forno preriscaldato a 190°C per 25 minuti (temperatura interna del pane a fine cottura 93°C). Attenti a non cuocerla troppo!
- Trasferire la corona su una griglia e lasciar raffreddare prima di tagliarla.


Where to buy the book: Dove acquistare il libro:
   


I've submitted this recipe to "Bake your own Bread"
BYOB Badge

  Sign up to my free Newsletter. Iscriviti alla mia Newsletter gratuita.
To validate, please check your email (or spam folder) and press on the confirmation link. 
Per validare l'iscrizione, premi il link di conferma che riceverai per email (controllare la casella di posta indesiderata).


21 comments:

  1. Very impressed that you made different braids! Well done! The bread sure tasted good.

    ReplyDelete
  2. I feel the same as you about cardamom and this bread Carola! Wasn´t it wonderful? I should´ve doubled the recipe like you. Will make this one a lot I think!

    ReplyDelete
  3. Wonderful loaves! I love all of the different shapes. I am so impressed!

    ReplyDelete
  4. Oh, so lucky to have so much of this great bread! Doubling the recipe was truly a stroke of genius.

    ReplyDelete
  5. Oh my! Your breads are so impressive - beautiful shapes!

    ReplyDelete
  6. Wow... what beautiful loaves! Great idea to double the recipe. I loved this recipe too and look forward to baking again.

    ReplyDelete
  7. Your Finnish Pulla are wonderful!
    I'm agree: soft and delicate, just perfect for Christmas breakfast!
    Happy Holidays!

    ReplyDelete
  8. Absolutely gorgeous Pulla! Love your many shapes…so lovely! I froze mine to serve on Christmas morning! Happy Holidays!

    ReplyDelete
  9. What a lovely job you did with all the versions. I love that swirly one. Amazing...so many times, I am cutting the recipe in have and here you go baking double! Great job!

    ReplyDelete
  10. Wow, all your breads look wonderful. Good idea to make extra. Now that I made it, I wish I had done more! I too love cardamom now. This was my first time using it and was so impressed with the flavour and aroma of it. I loved breaking open the pods and crushing the seeds.

    ReplyDelete
  11. I am always in awe of your pictures and this time is no exception -- you made so many variations and they were all fabulous! Thank you for sharing! Blessings.

    ReplyDelete
  12. Beautiful! I will definitely make this again. I love your stack of loaves.

    ReplyDelete
  13. I am impressed by all of your gorgeous braided breads - you did a fabulous job.

    ReplyDelete
  14. Oh, my gosh!!! What fantastic braids!!! You outdid yourself...what an inspiration! I'll have to try some of your alternative techniques...this bread is definitely worth remaking :)

    ReplyDelete
  15. Wow, it's a pulla-palooza! How festive, I am going to make again and you gave me some great ideas. They are gorgeous!

    ReplyDelete
  16. They all look so wonderful! Kudos!

    ReplyDelete
  17. What an impressive assortment of loaves. Beautifully braided. Love it. Can't wait to make our gf version now.

    ReplyDelete
  18. So smart to double! I wish I had! Also, you didn't miss anything with the baby gingerbread cakes.

    ReplyDelete
  19. Wow! You are quite creative when it comes to bread - beautiful. ~Happy Holidays!

    ReplyDelete
  20. I am laughing at how many versions you made. You really love baking bread, don't you! They all look beautiful. Great job! Happy Holidays to you.

    ReplyDelete
  21. I LOVE pulla! And yours is really beautiful! How brilliant to stack the braided rings into a cone.

    (I thought I'd finished the Christmas baking but your pulla is calling to me. i may have to fire up the oven once again to have pulla for New Year's Day.

    ReplyDelete

MANY THANKS for your Feedback - IL VOSTRO COMMENTO MI STA A CUORE!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...